come promuovere online una struttura ricettiva

Come promuovere online una struttura ricettiva

Come promuovere online una struttura ricettiva (un agriturismo, un hotel, un bed and breakfast o un affittacamere) ? A questa domanda devono rispondere gli imprenditori turistici che nell’era del digital marketing hanno la necessità di farsi conoscere perché “se non sei su Internet non esisti”.

Il web è ormai diventato parte integrante di noi stessi: perché sul web cerchiamo informazioni e news, consultiamo i forum e i blog prima di acquistare un oggetto, ricerchiamo l’offerta migliore per andare in vacanza, frequentiamo i social network per conoscere nuove persone.

Tutte le aziende, in particolar modo quelle turistiche, hanno bisogno di una necessità imprescindibile per il loro business. Essere presenti sul web, essere conosciuti e riconosciuti per il proprio brand ma, soprattutto, avere un sistema di acquisizione clienti che produca un flusso continuo e costante verso il proprio sito web, blog o e-commerce.

COSA DEVE FARE UNA STRUTTURA RICETTIVA

Togliamo subito ogni dubbio su una credenza che ancora oggi molti imprenditori turistici hanno: essere sul web “tanto per esserci” senza attivare tutte quelle attività di promozione necessarie (SEO, campagne di advertising, campagne banner e display, campagne di local marketing) è perfettamente inutile.

Essere sul web vuol dire mettere la propria azienda in condizione di essere notata “dal target di clienti di riferimento”, di offrire soluzioni che siano in grado di risolvere le necessità e i bisogni dei nuovi turisti, di promuovere il territorio sfruttando le risorse locali e in particolare il patrimonio culturale, storico e artistico.

Il marketing è profondamente cambiato in questi anni e quando dobbiamo promuovere un’azienda bisogna rivolgersi ad un pubblico selezionato, ad un pubblico che sia in grado di apprezzare i nostri prodotti/servizi.

I tempi sono cambiati: “gridare a 360 gradi a squarciagola” come si faceva una volta (e qualcuno fa ancora) non serve a niente, è un sistema che produce solo consumo di risorse economiche e umane senza alcun ritorno.

A cosa mi riferisco ? La consuetudine che oggi molte aziende hanno di fare pubblicità su tutti i canali possibili e al pubblico di ogni tipo, è assolutamente deleterio.

Fare arrivare un messaggio pubblicitario a persone che “non sono in target” e che probabilmente non apprezzeranno i nostri prodotti/servizi, è un’operazione che non porta nessun tipo di risultato.

Quale può essere una soluzione percorribile da strutture ricettive presenti, ad esempio, in un raggio di pochi chilometri l’una dall’altra ? Sicuramente tutte quelle attività di promozione enunciate prima, se fatte singolarmente da ogni struttura, richiedono un budget molto più alto.

Una possibile soluzione può essere quella di creare un portale comune a tutte le strutture turistiche interessate e focalizzare su di esso le attività necessarie alla promozione turistica. In questo modo i costi vengono suddivisi tra le strutture aderenti al portale abbattendoli in modo netto.

Il dato di fatto indiscutibile è che senza una presenza adeguata sul web una struttura ricettiva è destinata a fallire, è destinata a fare un buco nell’acqua.

Esattamente come quando si costruisce un palazzo così per una struttura turistica bisogna partire dalle fondamenta, quindi è necessario avere un sito web o portale professionale. Il primo requisito è dato dai contenuti che devono essere utili agli utenti, aggiornati frequentemente, condivisibili sui social network e tradotti, o meglio riscritti adeguatamente, per ogni lingua prevista.

Il sito web o portale deve essere “user friendly” perché gli utenti molto spesso non hanno tempo da perdere, quindi tutto deve essere facilmente navigabile, visualizzabile da tutti i dispositivi mobili, consultabile con estrema facilità.

Il sito web o portale da solo non è sufficiente a promuovere un’azienda turistica, è necessario affiancare una o più campagne pubblicitarie sul canale o sui canali social più adatti per un periodo minimo di almeno 6 mesi o meglio ancora 1 anno.

Come diceva Henry Ford “Chi smette di fare pubblicità per fare soldi è come se fermasse l’orologio per fermare il tempo”.

CONCLUSIONI

Come promuovere online una struttura ricettiva è un’insieme di attività assolutamente necessarie per qualunque tipo di azienda turistica in quanto consentono di mettere in evidenza un brand e i prodotti/servizi associati.

Bisogna implementare nella proprio business una strategia social media attraverso la presenza di pagine aziendali nei social adeguati e una serie di campagne di advertising mirate per raggiungere determinate persone con necessità e bisogni ben precisi.

“A te la scelta, decidi adesso di crescere. Per emergere fai la differenza. Non perdere tempo e costruisci adesso il tuo business”.

Se vuoi puoi lasciarmi un commento qui sotto. Ti risponderò prima possibile.

come promuovere online una struttura ricettiva