le strategie di local marketing

Le Strategie di Local Marketing

Le strategie di local marketing consentono di differenziare la propria offerta e di renderla appetibile per i potenziali clienti puntando sulla diversità ma soprattutto sull’unicità del proprio brand.

In un mondo sempre più social le strategie di local marketing rappresentano la soluzione per entrare in questo mondo e fidelizzare i clienti.

STABILIRE UNA RELAZIONE DIRETTA

E’ possibile fare molte cose senza affrontare grossi investimenti, basta la buona volontà. La prima azione da fare è quella di “cercare e incontrare” le persone per presentarsi a loro.

Sembrerà banale ma il contatto diretto tra due persone è il modo migliore per stabilire una relazione cercando di attirarla verso la nostra attività commerciale (bar, ristorante, pizzeria, negozio di abbigliamento, artigiano e così via).

Non c’è bisogno di grandi eventi o cerimonie, basta presentarsi in modo informale dicendo chi siamo, cosa facciamo e soprattutto invitando la persona a venire da noi per provare il prodotto o servizio magari offrendogli un coupon sconto.

Il tutto deve essere fatto con cortesia ed educazione magari con una stretta di mano lasciandogli il nostro biglietto da visita. Di tutte le persone contattate nel corso dell’anno, magari il 50% di loro verrà a farvi visita e di questi, il 40-50% diventerà vostro cliente.

ALLEATI CON ALTRI IMPRENDITORI CHE SONO VICINI A TE

Una collaborazione o se vogliamo usare un termine in voga “la partnership” tra due o più aziende, se ben strutturata, è in grado di portare vantaggi significativi a tutti.

La parola d’ordine è “fare rete”, che significa accordarsi con altre aziende non concorrenti con le quali veicolare coupon promozionali piuttosto che l’invito ad un evento di presentazione potendo usufruire di uno sconto.

In questo modo è possibile fare pubblicità gratuitamente e ognuno delle aziende partner ne trarrà un vantaggio per i propri clienti.

TRATTA I CLIENTI COME SE FOSSERO DEI VIP

Se la tua azienda è in una zona dove ci sono molti uffici o comunque piccole realtà lavorative, cogli l’occasione al volo e offri a tutte le persone che mostrano il loro badge all’ingresso della tua attività uno sconto significativo.

Una soluzione ancora più promozionale potrebbe essere quella di rivolgersi direttamente alle aziende convincendole a distribuire carte sconto ai loro dipendenti e collaboratori. Si possono offrire sconti per un arco temporale abbastanza ampio con scontistiche, ad esempio, fino al 20%.

DEVI AVERE UNA PRESENZA SOCIAL STRUTTURATA E DINAMICA

Il business passa obbligatoriamente per i social network, le aziende devono quindi avere una loro presenza con una pagina aziendale strutturata in modo professionale, dinamica nei contenuti e pronta ogni giorno a confrontarsi con gli utenti/clienti per instaurare una relazione di fidelizzazione.

Non pagine abbandonate a se stesse e contenuti inutili che non interessano agli utenti. Sui social bisogna pubblicare contenuti utili agli utenti, che siano in grado di risolvere loro dei problemi o bisogni, che instaurino un forte interesse da parte di tutti condividendo e commentando i contenuti. Si deve creare quello che in gergo si chiama “engagement”.

Le strategie di local marketing hanno avuto cambiamenti radicali sia nel modo di proporsi alla clientela che in quello della relazionabilità.

La tendenza degli ultimi anni che vedeva la chiusura di molti negozi nei centri delle città a favore degli e-commerce, è stata un po’ ridimensionata a favore di un nuovo modo di relazionarsi con le persone.

La tendenza è quella di stringere relazioni a livello locale e fare acquisti cercando un rapporto diretto con il negoziante per un contatto umano sicuramente più gratificante.

Le strategie di local marketing tramite il web vengono in aiuto a questa economia locale. Perché cerchiamo informazioni su Google, visitiamo la pagina Facebook del negozio scelto, cerchiamo di “entrare in contatto” e ci affidiamo alle nostre sensazioni.

L’IMPORTANZA DEI DISPOSITIVI MOBILI

Ogni giorno utilizziamo cellulari, smartphone, tablet o iPhone per consultare notizie, cercare un ristorante dove festeggiare un evento, trovare il negozio dove acquistare l’ultimo modello del cellulare.

E’ quindi importante implementare nelle strategie di local marketing la realizzazione di una o più APP al fine di agganciare questo target di utenti sempre più in crescita. Utenti che con il proprio dispositivo mobile fanno di tutto: dalla consultazione e ricerca di informazioni alla prenotazione di un serata tra amici, dall’acquisto di un oggetto alla prenotazione delle vacanze.

Prima di ogni acquisto il 64% degli utenti consulta i forum o i blog per trovare recensioni su ciò che vogliono comprare e il 76% di loro visita il negozio nelle 24 ore successive. Circa il 28% di loro completa con l’acquisto.

QUELLO CHE LE PERSONE DICONO

Quello che i clienti dicono è di fondamentale importanza per un business locale. Quando un cliente è soddisfatto del suo acquisto ne parla positivamente con amici e conoscenti che a loro volta ne parleranno con i loro amici.

Dobbiamo quindi invitare i clienti a scrivere recensioni sulla nostra pagina Facebook, su Google My Business, su TripAdvisor. Lo dobbiamo fare regalandogli qualcosa in cambio della recensione.

Regalo che può essere un piccolo sconto, un prodotto in regalo come assaggio di degustazione oppure un semplice caffè o drink. In questo modo sarà sicuramente più probabile ottenere la recensione e il cliente ve ne sarà grato in quanto avrete dimostrato disponibilità e attenzione nei suoi confronti.

Se volete accaparrarvi nuovi clienti bisogna quindi pensare ad iniziative che stimolino il loro interesse. Se siete un ristorante o un locale di prodotti tipici potreste regalare confezioni promozionali per farle degustare in anteprima piuttosto di far provare in anteprima un nuovo modello di scarpe da running offrendogli un prezzo dedicato.

CONCLUSIONI

Le strategie di local marketing sono quindi uno strumento fondamentale per far crescere un business, per far percepire un brand come un qualcosa di autorevole.

Le attività che non devono mancare sono la costruzione di una relazione con i clienti, la presenza sui social network e l’utilizzo dei dispositivi mobili come veicolo trainante del proprio business.

“A te la scelta, decidi adesso di crescere. Per emergere fai la differenza. Non perdere tempo e costruisci adesso il tuo business”.

Se vuoi puoi lasciarmi un commento qui sotto. Ti risponderò prima possibile.

le strategie di local marketing