promuovere un azienda sul territorio

Promuovere un’azienda sul territorio

Promuovere un azienda sul territorio rappresenta (e rappresenterà) la soluzione “quasi obbligata” per qualunque tipo di business. Lo scenario che abbiamo davanti è chiaro e ben delineato: da oggi ai prossimi 10 anni il business, online e offline, subirà un cambiamento nel modo di fruizione dei servizi/prodotti da parte dei potenziali clienti.

Per chi non vorrà adeguarsi ? La risposta è scontata perché presumibilmente le aziende che rimarranno fuori dovranno fare i conti con la precarietà e l’insicurezza di un business che sarà sempre più relegato ai margini e con poche possibilità di sviluppi futuri.

Promuovere un azienda sul territorio vuol dire emergere dall’anonimato, farsi conoscere sul territorio e diventare un punto di riferimento per il proprio mercato.

Purtroppo già da diversi anni si verificano numerose chiusure di attività commerciali: il motivo viene attribuito alla crisi economica che ci attanaglia dal 2008. Certamente questa crisi ha messo in ginocchio molte aziende creando insicurezza e paure negli imprenditori.

Ma è solo questo il motivo ? Bisogna dire che nelle varie realtà imprenditoriali con le quali ho lavorato in questi anni ciò che è emerso dagli stati d’animo degli imprenditori è stata soprattutto la mancanza di informazioni del tipo “ho un buon prodotto ma non so come promuoverlo” piuttosto che “come faccio a farmi conoscere su Internet ?”. Domande sacrosante a cui cercheremo di dare una spiegazione e una serie di suggerimenti utili agli imprenditori.

promuovere un azienda sul territorio

Per promuovere un azienda sul territorio non sempre sono richiesti budget ingenti, anzi, in molte attività di promozione sul territorio è sufficiente una collaborazione tra aziende partner e soprattutto la volontà di farlo.

Uno dei motivi per cui gli imprenditori hanno poca fiducia in questi strumenti di marketing è che a volte incappano in web agency o professionisti che promettono grossi guadagni in poco tempo. Purtroppo non è così. Il marketing, sia online che offline, è una “scienza non esatta” perché in un progetto promozionale possono subentrare numerosi fattori che possono spostare e modificare sensibilmente il risultato finale.

Le paure e i timori degli imprenditori sono certamente giustificati ma rimanere in uno stato di immobilità permanente non è la soluzione ai problemi.

Uno degli obiettivi di questo blog è infatti quello di creare una comunità di imprenditori disposti a impegnarsi in prima persona per far crescere il proprio business. Ciò è possibile soltanto se ogni imprenditore è disposto a fare qualcosa di concreto.

Se prendiamo, ad esempio, il mondo del turismo e delle aziende che ne fanno parte, risulta ancora più evidente quanto sia importante per un imprenditore far parte attivamente del tessuto economico del territorio.

Promuovere un azienda sul territorio vuol dire far percepire ai turisti l’importanza del “Brand Maremma” (vedi articolo http://www.servizidedicatialleaziende.it/country-brand-italia) in cui la Maremma viene scelta come meta turistica ma anche come meta privilegiata per fare business.

Qualunque tipo di business come negozi, botteghe, commercianti, centri commerciali, singoli professionisti può essere promosso a livello pubblicitario sul territorio. Ovviamente non tutte le strategie vanno bene per tutti i business ma certamente è possibile individuare una soluzione per ogni tipologia.

Due degli aspetti più importanti nella promozione di un’azienda sul territorio sono quelli rappresentati dalla geo localizzazione e dall’utilizzo dei social network. Attraverso il servizio gratuito offerto da Google denominato Google My Business è possibile creare una presenza pubblicitaria online di tipo “Local” nella quale vengono inseriti i dati dell’azienda e i riferimenti alle mappe di Google.

La presenza nelle mappe è estremamente importante perché gli utenti quando effettuano una ricerca da smartphone e tablet utilizzano Google Map per ricercare un ristorante piuttosto che una pizzeria, un cinema o un locale di tendenza. La presenza sulle mappe è quindi vitale per un’azienda.

Essere presente sui social è sicuramente positivo e necessario perché questi canali rappresentano un luogo dove poter raggiungere milioni di persone facilmente e stringere con loro una relazione per instaurare fiducia e fidelizzazione.

promuovere un azienda sul territorio