Un business locale riconosciuto e affermato

Un business locale per un’azienda del territorio rappresenta l’essenza per un imprenditore, rappresenta il carburante necessario per farla andare avanti. Avere un business locale ben strutturato, che sia riconosciuto come il punto di riferimento del suo settore e abbia un sistema automatico di acquisizione clienti è ciò che ogni imprenditore vorrebbe.

Avere un business locale non vuol dire però avere un business con ambizioni limitate anzi tutt’altro. Un imprenditore locale specialmente se il suo settore è uno di quelli trainanti, come ad esempio il cibo, l’abbigliamento, l’organizzazione eventi, ha delle opportunità in più rispetto ai classici imprenditori o a chi è solo online.

Le opportunità di un business locale ben strutturato e radicato sul territorio locale con un brand riconosciuto, con un’attività di promozione attraverso eventi di degustazione o di presentazione e con una buona base di clienti, ha molte carte da giocare per poter sviluppare maggiormente il proprio business.

Come dice un importante imprenditore online Andrea Lagravinese (https://www.intraprenditori.com/):

“se il tuo è un business locale ma le tue ambizioni sono più grandi trasforma il tuo business locale in un business globale”.

Facile a dirsi ma a metterlo in pratica… Nessuno ha la bacchetta magica ma dedicando tempo e impegno potrai raggiungere questo obiettivo. Considera che sviluppare una strategia vincente in un mercato locale è sicuramente più semplice che a livello più alto perché quello locale ha un livello di competizione sicuramente più basso.

L’obiettivo primario di un business locale è quello di diventare il numero uno del proprio mercato locale, deve diventare “nella mente del potenziale cliente” il punto di riferimento per la soluzione di un problema specifico.

La parola d’ordine è quindi “specializzazione” perché essere equiparato alla massa e ad uno dei tanti, non aiuta il tuo business a crescere. Tutti noi cerchiamo sempre il migliore. Lo vediamo anche nella vita di tutti i giorni: quando dobbiamo cercare ad esempio un dentista perché non dormiamo la notte dal dolore piuttosto se dobbiamo acquistare dei mobili per la nuova casa, la prima raccomandazione che esterniamo è “ma è bravo ?” piuttosto che “è molto caro ?”.

Quindi essere riconosciuto come una persona autorevole e punto di riferimento è essenziale per un business locale. Non bisogna cercare di risolvere troppi problemi sprecando così tempo inutile ma bisogna specializzarsi nella soluzione di un solo grande problema facendo in modo che il proprio brand, nella testa del cliente, sia riconosciuto come la sola soluzione al loro problema.

un business locale

Facciamo qualche esempio per far comprendere il concetto di specializzazione. Se prendiamo ad esempio aziende che si occupano di ristorazione il loro obiettivo dovrà essere quello di avere un qualcosa in più rispetto ai competitor. La differenziazione può essere, ad esempio, legata al tipo di locale e alla sua location: un ristorante che si trova in prossimità di luoghi storici e di particolare interesse potrebbe sfruttarli per abbinare una scontistica per chi accede a questi luoghi.

Se il ristorante è un’azienda agrituristica che produce prodotti tipici come l’olio, il vino, il formaggio potrebbe abbinare il pranzo e/o la cena ad un evento di degustazione in un altro giorno in modo da “costringere” i clienti a tornare e nell’occasione proporre anche la vendita dei prodotti.

Se prendiamo invece un fast food, pizzeria o pub si può lavorare, ad esempio, sul locale stesso, sul tipo di arredamento, su qualche particolare piatto. Se in un locale viene consumata birra artigianale prodotta da un’azienda del territorio, si può fare leva su questa peculiarità promuovendo ad esempio un evento di degustazione per farla conoscere e apprezzare. Se invece si vuole che il locale sia frequentato da una certa tipologia di clienti si può offrire loro una scontistica particolare valida solo in alcuni giorni della settimana (magari quei giorni in cui il locale è più vuoto).

Il secondo obiettivo di un imprenditore dovrebbe essere quello di duplicare il proprio business in altri territori. E’ innegabile che per far crescere un business servono grandi numeri e i grandi numeri si hanno solo se allarghi la tua area di vendita.

Alla base di tutto ci deve essere però un sistema che consenta all’imprenditore di trovare nuovi clienti e indirizzarli verso la propria azienda.

un business locale