Come farsi trovare dai clienti al momento del bisogno

Come farsi trovare dai clienti al momento del bisogno

Come farsi trovare dai clienti al momento del bisogno è la prima regola da soddisfare in un qualunque tipo di business.

Ma come si comporta un utente quando cerca qualcosa ? Chiede ad un amico o parente oppure cerca su Google la soluzione al suo bisogno. J

I clienti non sono tutti uguali e non sono “per sempre” quindi il loro ciclo di vita non è infinito, ma ha comunque un inizio e una fine.

Cosa intendiamo per ciclo di vita di un cliente ? Il ciclo di vita di un cliente rappresenta l’insieme di tutte quelle attività svolte, dalla conoscenza al marketing formativo per proseguire fino al primo acquisto e a quelli successivi fino alla fidelizzazione, tramite una relazione continua nel tempo.

Ma come possiamo immaginare è difficile rimanere relazionati ad una persona per lungo tempo perché l’interesse per quel determinato argomento può diminuire o addirittura sparire del tutto.

Se la persona non richiede la cancellazione dalla mailing list c’è sempre la speranza che continuando a rimanere in contatto tramite l’invio di email di contenuti utili, nel futuro possa acquistare nuovamente e interessarsi a noi.

UN CLIENTE NUOVO

Nel caso di un cliente nuovo o meglio di un lead (contatto) il discorso è ben diverso. Esistono una serie di strategie e di modalità operative per trovare questi lead, trasformarli in prospect e successivamente in clienti paganti. Tutto questo ha però un costo.

Ricordiamoci che “La migliore pubblicità per un’azienda sono i suoi clienti che apprezzano i servizi/prodotti con amici e conoscenti.”

Quando una persona si rivolge a Google per trovare una soluzione al proprio problema, molto probabilmente cerca un professionista o un’azienda in grado di aiutarlo.

Come farsi trovare dai clienti al momento del bisogno riveste quindi un ruolo di assoluta importanza in qualunque tipo di business.

Il “come farsi trovare dai clienti al momento del bisogno” è una strategia di cui abbiamo parlato in due articoli legati al branding positioning, Personal branding come promuovere se stessi e Il Personal branding vincente.

E’ chiaro che una persona quando cerca su Google la soluzione ai suoi problemi, subito dopo verifica la credibilità del professionista o dell’azienda trovata, tramite una ricerca specifica che focalizza l’esigenza della persona sul brand dell’azienda o sul nome del professionista.

E’ evidente che comparire tra i primi risultati della pagina di Google è vitale per un’azienda/brand/professionista.

CONCLUSIONI

Spesso durante le ricerche su Google rimaniamo spiacevolmente sorpresi perché scopriamo che molti nostri competitor sono avanti a noi.

Tutto ciò non ci deve far desistere: come farsi trovare dai clienti al momento del bisogno deve rappresentare per il nostro business una priorità se vogliamo essere parte integrante del mercato globale.

“A te la scelta, decidi adesso di crescere. Per emergere fai la differenza. Non perdere tempo e costruisci adesso il tuo business”.

Se vuoi puoi lasciarmi un commento qui sotto. Ti risponderò prima possibile.

come farsi trovare dai clienti al momento del bisogno